Cronaca di un pomeriggio di ascolto a Caserta

Oggi a Caserta è stato un pomeriggio particolare. Ho incontrato gli operai, i rappresentanti della proprietà, i sindacati per discutere la questione del cementificio Moccia.  La situazione è complessa e frutto di anni di sottovalutazione di problemi ampi e difficili. Successivamente, ho incontrato alcuni Giovani Democratici di Aversa con i quali ho parlato di tutto:Continua a leggere “Cronaca di un pomeriggio di ascolto a Caserta”

Il M5S vota per l’espulsione dei propri parlamentari: è questa la loro democrazia?

L’articolo 21 della Costituzione è molto chiaro: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. L’articolo 67 ribadisce: Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato Bocchino, Campanella, Battista e Orellana. È paradossale che coloroContinua a leggere “Il M5S vota per l’espulsione dei propri parlamentari: è questa la loro democrazia?”

Il discorso di Renzi: tra Europa, Erasmus e Costituzione

  Un lungo discorso a braccio, come da tempo non si vedeva alla Camera dei Deputati. Matteo Renzi stravolge l’etichetta e consegna il suo intervento (lo stenografico di quello di ieri in Senato, anch’esso senza un testo prestabilito), lasciando spazio al dibattito. Il più giovane Presidente del  Consiglio della storia repubblicana, uno che non ha nemmeno l’etàContinua a leggere “Il discorso di Renzi: tra Europa, Erasmus e Costituzione”

Sochi: per l’Italia un bilancio tra luci e ombre

 Si sono chiusi questi Giochi Olimpici Invernali di Sochi. Si sono chiusi senza acuto, senza una medaglia d’oro e con l’ombra del doping che ha portato una macchia dentro Casa Italia. Fortunatamente, non avendo ancora gareggiato, non ha comportato la squalifica dell’intero team del bob a quattro ma, per la seconda volta consecutiva, un atleta azzurroContinua a leggere “Sochi: per l’Italia un bilancio tra luci e ombre”

Le politiche sportive siano al centro dell’azione dell’esecutivo

(9Colonne) Roma, 24 feb – “Le dichiarazioni del PresidenteMalagò sono perfettamente in linea con quanto sto facendo nell’ambito del mio lavoro in commissione Cultura. Così come dimostra la proposta di legge che ho depositato qualche giorno fa sull’introduzione della laurea in Scienze Motorie nell’ambito curricolare della scuola primaria. Spero che il vento del cambiamento che staContinua a leggere “Le politiche sportive siano al centro dell’azione dell’esecutivo”

Giornata nazionale del Braille di Isernia: “Disabile è solo un aggettivo”

LAURA COCCIA  INTERVISTATA AL TGR MOLISE, DURANTE LA VII GIORNATA NAZIONALE DEL BRAILLE “L’appello della Littizzetto è stato straordinario, meraviglioso, di una forza impressionante soprattutto perché lei ha una capacità di comunicare unica.” Lo ha dichiarato questa mattina Laura Coccia, giovane deputata disabile del PD, durante la VII giornata nazionale del Braille a Isernia. “Se fossimo tutti uguali sarebbe unaContinua a leggere “Giornata nazionale del Braille di Isernia: “Disabile è solo un aggettivo””

SOCHI2014: DOPING. RUMORS SU POSITIVITA’ AZZURRO DEL BOB

SOCHI (RUSSIA) (ITALPRESS) – Potrebbe esserci un altro caso di doping ai Giochi Invernali di Sochi e riguarderebbe un italiano. Secondo alcuni rumors, a essere coinvolto uno degli azzurri del bob a 4 ma dal Coni fanno sapere che al momento non sono arrivate comunicazioni ufficiali. Se pero’ la positivita’ venissime confermata (si parla di uno stimolante),Continua a leggere “SOCHI2014: DOPING. RUMORS SU POSITIVITA’ AZZURRO DEL BOB”

La Littizzetto e l’hip hop a Sanremo: “disabile” è solo un aggettivo

Disabile è solo un aggettivo. Chi mi conosce sa bene che per me questa frase è come un mantra, che mi ha accompagnato nel mio percorso e dato sicurezza nei momenti di incertezza. Grazie al Festival di Sanremo tutti hanno potuto ascoltare l’appello della Littizzetto: la disabilità è parte integrante della vita, non è qualcosaContinua a leggere “La Littizzetto e l’hip hop a Sanremo: “disabile” è solo un aggettivo”

La Rai trasmetta la cerimonia di apertura delle Paralimpiadi

(AGENPARL) – Roma, 20 feb – “Chiediamo al presidente della Rai quali iniziative intenda adottare per garantire che la copertura della cerimonia inaugurale dei Giochi Paralimpici invernali che si svolgeranno a Sochi sia prevista su una delle tre reti principali (Rai1, Rai2 o Rai 3)”. Lo dichiarano la deputata del Pd Laura Coccia e il capogruppo PdContinua a leggere “La Rai trasmetta la cerimonia di apertura delle Paralimpiadi”