Disabilità

Giornata nazionale del Braille di Isernia: “Disabile è solo un aggettivo”

LAURA COCCIA  INTERVISTATA AL TGR MOLISE, DURANTE LA VII GIORNATA NAZIONALE DEL BRAILLE

“L’appello della Littizzetto è stato straordinario, meraviglioso, di una forza impressionante soprattutto perché lei ha una capacità di comunicare unica.” Lo ha dichiarato questa mattina Laura Coccia, giovane deputata disabile del PD, durante la VII giornata nazionale del Braille a Isernia.

“Se fossimo tutti uguali sarebbe una noia mortale. Fortunatamente esiste qualche aggettivo che ci distingue uno dall’altro e le persone come me che sono qui oggi hanno, come uno degli aggettivi che li accompagna nella vita proprio quello di essere disabile. È solo un attributo. Esattamente come alto, basso, grasso o magro.”

Il Braille è oggi l’unico strumento attraverso il quale le persone cieche o ipovedenti possono accedere all’istruzione alfabetica e integrarsi con la società.

Il video dell’intervista

Isernia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...