Donne

RIPORTATE A CASA LE NOSTRE RAGAZZE

10154429_567538743359458_5084397707900922641_n

#bringbackourgirls

“Vogliamo esprimere tutta la nostra solidarieta’ e il nostro sdegno per il rapimento in Nigeria di 300 ragazze da parte dei terroristi jihadisti di Boko Haram. É intollerabile che queste ragazze siano state rapite dalla loro scuola per essere vendute come schiave. Abbiamo voluto unire la nostra voce alla protesta che sta crescendo in questi giorni e siamo convinte che l’Italia debba far sentire la sua voce, anche all’interno dell’Unione Europea su questa terribile vicenda. Anche noi, come hanno gia’ fatto Malala Yousafzai, Michelle Obama e migliaia di altre donne in ogni parte dell’Africa e del mondo, abbiamo diffuso sui social network le nostre foto con un cartello e la scritta #bringbackourgirls (riportate a casa le nostre ragazze)”.

E’ quanto abbiamo dichiarato questa mattina alla stampa in un comunicato assieme a Stella Bianchi,  Roberta Agostini, Silvia Fregolent, Caterina Pes, Manuela Ghizzoni, Margherita Miotto, Alessia Morani, Flavia Nardelli, Elisa Simoni, Giovanna Martelli, Miriam Cominelli, Paola Bragantini, Irene Manzi, Tamara Blazina, Marilena Fabbri, Mara Carocci. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...