Comunicati/Disabilità

MUNICIPIO XIV: INGIUSTIFICATI TAGLI SU PELLE DISABILI

Omniroma-MUNICIPIO XIV, COCCIA(PD): INGIUSTIFICATI TAGLI SU PELLE DISABILI  Roma, 31 GEN –

Piuttosto che proporsi come esperienza di riferimento per tutta Roma, nel Municipio XIV il Consiglio Municipale vuole smantellare il sistema assistenziale. Con un Odg ‘urgente’ votato con il solito sistema del blitz, i cinquestelle chiedono di diminuire i livelli e le ore di assistenza Aec perché troppo alti rispetto a quelli degli altri territori romani. Per giustificare e rivendicare la scelta inseriscono addirittura un riferimento che ha del paradosso: ‘affinché non ci sia disparità di trattamento dei bambini con disabilità nei diversi territori romani’. Come dire, finora qui si è speso ‘troppo’ per i disabili, senza tener conto del livello di assistenza assicurato. In una assurda logica di parità al ribasso, chi ne subirà le conseguenze saranno i lavoratori e, soprattutto, le famiglie e i tanti ragazzi e ragazze disabili.

Già da settembre il Movimento Cinquestelle aveva provato dei tagli al sistema apprezzato da famiglie e operatori messo in piedi dalla Giunta di Valerio Barletta, scaricando sugli uffici municipali una generica ottimizzazione. Stavolta, invece, il tentativo è rivendicato, seppur con un atto che sa di prevaricazione. Viene il sospetto che non sia solo inesperienza e incapacità amministrativa, ma che sia un vero e proprio modus operandi delle amministrazioni Cinque stelle di tagliare fondi sull’assistenza ai disabili lasciando famiglie e operatori nel caos, senza sapere quante ore verranno assicurate ai ragazzi e per quanto tempo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...