Roma

#RaggiRisponde ?

Avete notato come da inizio mandato la Sindaca abbia tenuto una comunicazione a una via? Oppure ogni qualvolta ce ne sia stata occasione ha iniziato a rispondere stizzita a qualsiasi domanda le venisse rivolta.

Per non parlare del fatto che dalla campagna elettorale in poi, sembrano diventati tabù una serie di argomenti. Dall’’arresto di Marra, definito uno dei 23.000 dipendenti del comune, alle delucidazioni richieste dall’inviato delle Iene circa le presunte irregolarità sulle firme a sostegno della sua candidatura, passando per il post con il quale ha definito “sciacalli” quelli che fanno notare la sua assenza alla commemorazione dei martiri delle Fosse Ardeatine. A questi si aggiungono i silenzi su nomine e rimpasti di Giunta, nonché la confusione sullo Stadio della Roma. Questi sembrano tutti argomenti davvero bollenti per la prima cittadina grillina.

Ma un sindaco non ha il dovere di dare delle risposte ai cittadini? A tutti i cittadini, coloro che l’hanno scelta e votata e quelli che non l’hanno fatto e che, tuttavia, RAPPRESENTA?

Nel caso della possibili irregolarità nella presentazione delle firme per la sua candidatura, ad esempio, i cittadini romani avrebbero il diritto di sapere come sono andate veramente le cose. Questa volta non può bastare un video notturno su Facebook o una comunicazione, senza domande o repliche, alla stampa. Per molto meno e in virtù della trasparenza, la consigliera Virginia Raggi invocò le dimissioni del Sindaco Marino. Doppiopesismo a cinque stelle?

La Sindaca ha sempre privilegiato una comunicazione tramite i social, ma questo non basta per avere una comunicazione diretta e apparentemente genuina e non filtrata se poi non si risponde ai feedback. Dalle dimissioni della Muraro alle poche buche asfaltate in strada (a proposito, consiglio un giro sulle strade di periferia, quelle nelle aree limitrofe al GRA dove la situazione è molto diversa rispetto a quella descritta). In realtà, proprio questa comunicazione è gestita in maniera unilaterale e non dà spazio alle risposte alle domande più scomode e importanti.  I social e il web 2.0 dovrebbero essere i mezzi e lo spazio ideale per la realizzazione di quella casa di vetro che in questi mesi in Campidoglio è stata predicata, ma non praticata.

E allora, da cittadina e da parlamentare, vorrei aggiungere alcune domande alla lista dei quesiti che non hanno avuto risposta. Sperando magari in un po’ di fortuna.

Gentile Sindaca, dopo aver detto NO alle Olimpiadi e aver rallentato l’iter dello stadio, come pensa di attrarre investimenti privati nella Capitale?

A che punto è la redazione del PEBA annunciato dalla Giunta nelle dichiarazioni programmatiche?

Qual è il progetto di welfare per la città di Roma? A che punto sono i tavoli di ascolto? Quali sono gli esiti?

Dopo il caso Corviale e Progetto Filippide, tutt’ora irrisolti, qual è il progetto di sviluppo per lo sport sociale a Roma?

Queste ovviamente sono solo alcune domande, che non nascono dalla mia curiosità, ma dalla necessità di capire quale sia la direzione, se c’è, che questa città intende prendere per mano della sua amministrazione.

E se proprio non si intenda rispondere con lettere, post, status sui social, vorrei sapere se almeno a queste questioni si vorrà dare un seguito concreto. Infatti, la politica non può essere solo un insieme di comunicazioni eterodirette sui social network, ma è fatta soprattutto di atti amministrativi, di scelte di governo, di impegno, di scambi di sguardi e strette di mano.

Per adesso la Sindaca ci ha proposto solo molte nomine e una sequela di imbarazzanti annunci su Facebook ma di idee per la città e per i cittadini non vi è traccia.

L’immagine in evidenza è presa da qui
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...