Europa

Non fermiamoci, en marche!

Dopo il voto americano ci siamo fortemente preoccupati per il destino dell’Europa.
La vittoria di Beata Szydlo in Polonia aveva, infatti, rafforzato il blocco dell’est e i risultati delle elezioni regionali in Macleburgo dove l’AfD, partito populista tedesco, aveva sfiorato il 20% sembrava aver portato l’onda oltre il confine dell’Oder-Neisse, pronto a spingersi oltre le Alpi.

Quel vento, che temevamo non fosse solo dell’est, però, si è placato.
Il risultato del primo turno delle elezioni francesi dimostra una forza consistente dei populisti xenofobi del Front National che però non sono la maggioranza relativa del paese.
Macron ha vinto il primo turno con uno scarto che non lascia dubbi di sorta.

Marine Le Pen ha tenuto un discorso d’attacco, ricordando ai patrioti la grandezza nazionale. Il suo messaggio è chiaro: autonomia monetaria e di controllo dei confini e referendum sull’appartenenza alla Ue.

Mi ha ricordato da vicino un altro eurodeputato nostrano, in felpa verde, che dalle parti di Bruxelles vedono ben poco. Ma le copie di solito sono più sbiadite dell’originale.

Le bandiere europee che ieri sventolavano durante il discorso di Macron mandavano un messaggio chiaro: abbiamo bisogno dell’Europa.
Un’Europa diversa, ma non c’è futuro nel passato.

La sconfitta di Marine, la crisi dell’AfD dopo la flessione elettorale delle ultime regionali, che ha spinto la sua leader Frauke Petry a non candidarsi alla Cancelleria dimostra che forse, il vento si è placato. Ma questo non può far abbassare la guarda ai riformisti veri, a coloro che non vogliono abbandonare i loro Paesi e l’Unione alle politiche reazionarie e populiste.

Dunque en marche! La France.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...