Senza categoria

Proseguiamo il cammino del cambiamento. Per il PD, per il Paese.

Domani, Domenica 30 Aprile il Partito Democratico invita tutti gli iscritti, gli elettori e i simpatizzanti a scegliere il proprio Segretario in un processo di scelta condivisa, che coinvolge i cittadini, incontrandoli, ascoltandoli, discutendo con loro, senza ripararsi solo dietro a un click.
In queste settimane ci siamo confrontati sul partito che vogliamo a partire dal 1° Maggio, al tipo di proposta che il PD vuole mettere in campo per proseguire il cambiamento del Paese. Le idee e le proposte in campo sono diverse, come è giusto che sia in una comunità di centinaia di migliaia di iscritti e che rappresenta milioni di cittadini, ma mettono tutte e tre al centro il Partito ed il Paese.

All’inizio di questo percorso, prima ancora che si presentassero le candidature, avevo descritto il Partito Democratico che vorrei e, analizzando i programmi, ho scelto convintamente di sostenere Matteo Renzi.
Ritengo, infatti, che il doppio percorso compiuto insieme in questi anni, nel Partito, con la proposta di un partito che debba formare e puntare sui giovani e sulla necessità di aprirsi ancora di più al territorio, e alla guida del Paese debba continuare, perché proprio in questi anni sono stati messi al centro i cittadini e il bisogno di vera e propria rinascita di cui il Paese aveva e ha ancora bisogno.

Guardando il lavoro fatto non posso dimenticare la legge sul caporalato, le unioni civili, il Dopo di Noi, la legge sull’autismo, il fondo per gli impianti sportivi di periferia e tutte le piccole e grandi conquiste raggiunte proprio sulla spinta del Presidente/Segretario.
Il percorso da fare è  ancora lungo e la comunità del PD, il più grande partito riformista e progressista d’Italia, non può che essere compatto nel proseguire in questo percorso.

L’Italia dei diritti, l’Italia della ripresa, l’Italia della solidarietà, l’Italia della trasparenza e della legalità ha bisogno della nostra visione della nostra capacità di governare responsabilmente.

Per questo, domani scegliendo Matteo Renzi alle Primarie per il Segretario del PD, scegliamo di rimanere #incammino, insieme.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...