giro d'Italia/Sport

Il Giro del Centro-Nord Italia

Roma è stata tagliata fuori dal Giro d’Italia. Dopo la figuraccia in mondovisione di un percorso più adatto alle Mountain Bike più che alle sofisticatissime biciclette da strada, è stata una scelta più che saggia. Almeno per preservare la città dall’ennesimo danno di immagine.

Ma il Giro d’Italia taglierà fuori quasi completamente anche il Mezzogiorno d’Italia, Isole comprese.

È vero che il percorso varia ogni anno e che nelle ultime stagioni le tappe al sud sono state molte, ma questa decisione mi lascia perplessa. Non solamente per l’indotto economico che ogni tappa è in grado di produrre sul territorio, ma anche per la pubblicità che il Giro garantisce ad ogni passaggio della carovana. Anche perché la presenza di tappe al sud non ha mai tolto spazio alle tappe alpine o nelle regioni Settentrionali.

Immagino che la decisione sia stata presa e non si possa tornare indietro, ma io non la condivido e spero ci sia il tempo e la volontà di un ripensamento.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...