casalino/Diritti/Disabilità/razzismo

Lacrime di coccodrillo. Perché domani sarò in piazza.

Noi non ci caschiamo.

Il giochino lo abbiamo capito benissimo: si lancia il sasso, si osservano le reazioni, poi se è il caso, ci si rimangia tutto.

Prima è stata la volta di Beppe Grillo con l’attacco alle persone con la sindrome di Asperger e la sindrome dello spettro autistico, giustificato dal diritto di satira (a me non fa ridere chi cerca di far ridere usando le patologie..).

Poi è comparso un video di Rocco Casalino contro le persone con sindrome di Down e gli anziani. Le scuse sono arrivate dopo 4 giorni in cui si era cercato di far passare quelle parole come il frutto di un’esercitazione teatrale, poi una simulazione di una conferenza stampa, infine il mea culpa da Fabio Fazio a Che tempo che fa.

Ma è troppo facile chiedere scusa il giorno dopo, nel silenzio del Ministro della Disabilitá Lorenzo Fontana e il Sottosegretario Vincenzo Zoccano che rappresentano le persone con disabilitá e che però non hanno fatto sentire la loro voce. Neanche un “io non condivido”. Mai né davanti alle parole di Grillo né di Casalino. Spero la colpa sia mia che ho perso qualche agenzia.

Ma noi ci dobbiamo ribellare ad una cultura sempre più dominante, che ha sdoganato l’insulto alle persone con disabilitá come se fosse una cosa normale. Dobbiamo farci sentire e far capire che le patologie non possono essere usate come un randello a piacimento.

Domani dobbiamo essere in piazza perché noi persone con disabilitá con quella differenza che a voi fa tanto schifo ci viviamo tutti i giorni della nostra vita e meritiamo rispetto. Dobbiamo dire con forza che non siamo disposti ad essere insultati continuamente. Chi ci insulta non può essere pagato anche con le nostre tasse.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...