Cyberbullismo: Coccia (Pd), scuola insegni il rispetto

“La scuola deve essere il primo luogo dove combattere il Cyberbullismo. E’ qui che bisogna insegnare la cultura del rispetto e dell’educazione. La rete e i social network hanno rivoluzionato le nostre vite, ma non dobbiamo pensare che questo sia un luogo dove tutto e’ concesso. Le vittime del Cyberbullismo sono per lo piu’ giovani e giovanissimi, in questo senso la scuola deve combattere questa violenza, inibendo gli atteggiamenti violenti ed educando alla tolleranza”. Lo ha dichiarato la parlamentare Laura Coccia al termine del Safer Internet Day 2016, la giornata mondiale sulla sicurezza online.