9 Novembre, crollano i muri dello sport

Il 9 novembre è una data ricorrente nella storia del ‘900 europeo e non solo per la caduta del Muro di Berlino. Ventisei anni fa lo sgretolamento progressivo di quella barriera fisica che segnava il confine di due Mondi sembrava aver chiuso per sempre l’era delle divisioni e della Cortina di Ferro. Eppure si senteContinua a leggere “9 Novembre, crollano i muri dello sport”

Organismo antidoping, la politica fa sul serio

Dopo l’interrogazione presentata dal deputato Pd Cova, 60 parlamentari hanno sottoscritto una risoluzione perché venga attuata in toto la legge (376/2000) che prevede la costituzione di un’agenzia indipendente e realmente “terza”rispetto allo sport di EUGENIO CAPODACQUA ROMA – Anche la politica si muove sulla vicenda dell’antidoping del Coni gestito con la “partnership” dei Carabinieri delContinua a leggere “Organismo antidoping, la politica fa sul serio”

Sochi: per l’Italia un bilancio tra luci e ombre

 Si sono chiusi questi Giochi Olimpici Invernali di Sochi. Si sono chiusi senza acuto, senza una medaglia d’oro e con l’ombra del doping che ha portato una macchia dentro Casa Italia. Fortunatamente, non avendo ancora gareggiato, non ha comportato la squalifica dell’intero team del bob a quattro ma, per la seconda volta consecutiva, un atleta azzurroContinua a leggere “Sochi: per l’Italia un bilancio tra luci e ombre”