Alunni, non numeri

Il nuovo anno scolastico è cominciato da poche ore ed è già partito il festival dei numeri, soprattutto quello sugli alunni con le disabilità e gli insegnanti di sostegno che dovranno accompagnarli nel loro percorso. Ho usato il plurale perché non esiste una disabilità esattamente uguale ad un’altra, perché essa cambia anche a seconda delContinua a leggere “Alunni, non numeri”