Insegnante di sostegno per scelta e per tutti gli anni

Con le nuove assunzioni, chi è in possesso di specializzazione sul sostegno potrà scegliere tra la sua materia e il sostegno. Ma anche continuità dell’insegnante di sostegno per l’intero ciclo scolastico, strumenti di comunicazione e indicatori per la valutazione dell’inclusione scolastica. Vademecum su #labuonascuola e alunni con disabilità di Sara De Carli «Non è veroContinua a leggere “Insegnante di sostegno per scelta e per tutti gli anni”

Pubblicità

COCCIA (PD) “FRASI SESSISTE E DISCRIMINATORIE. BELLOLI DEVE DIMETTERSI”

“Sono frasi inaccettabili, deve rassegnare subito le dimissioni e la FIGC aprire una inchiesta sui suoi comportamenti sessisti e discriminatori” questa la reazione di Laura Coccia, deputato e ex-atleta, sulle frasi di Felice Belloli, presidente della Lega Nazionale Dilettanti, in cui definisce la atlete del calcio femminile “quattro lesbiche“. “Appare chiara la volontà di nonContinua a leggere “COCCIA (PD) “FRASI SESSISTE E DISCRIMINATORIE. BELLOLI DEVE DIMETTERSI””

Letture d’evasione

Questa mattina abbiamo presentato il progetto “Letture d’evasione” nella sala stampa della Camera dei Deputati. Sono intervenuta insieme a Khalid Chaouki e Matteo Sabini, l’incontro è stato coordinato da Piero Sansonetti. Ecco il testo “Il progetto “Letture d’evasione” ha l’obiettivo di raccogliere libri e dizionari da donare alle biblioteche delle case circondariali sparse sul territorioContinua a leggere “Letture d’evasione”

Organismo antidoping, la politica fa sul serio

Dopo l’interrogazione presentata dal deputato Pd Cova, 60 parlamentari hanno sottoscritto una risoluzione perché venga attuata in toto la legge (376/2000) che prevede la costituzione di un’agenzia indipendente e realmente “terza”rispetto allo sport di EUGENIO CAPODACQUA ROMA – Anche la politica si muove sulla vicenda dell’antidoping del Coni gestito con la “partnership” dei Carabinieri delContinua a leggere “Organismo antidoping, la politica fa sul serio”

Doping: rivedere le modalità di controllo italiane

Essere un atleta è difficile. Ore di allenamenti quotidiani, con l’acido lattico nei muscoli che ti annebbia anche il cervello. Ma un atleta va avanti. Nonostante tutto ripete meticolosamente gli stessi gesti, cura ogni dettaglio della preparazione, al freddo, al caldo, con il vento, perché sa che il lavoro è l’unica strada per migliorare, per abbassare di un maledettoContinua a leggere “Doping: rivedere le modalità di controllo italiane”

IL CALCIO FEMMINILE ITALIANO CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Inaugurata la collaborazione tra la Lega Nazionale Dilettanti e D.i.Re, donne in rete contro la violenza con un weekend dedicato al contrasto della violenza di genere.  Roma, 30 novembre 2014 – “Le atlete del calcio femminile italiano sono al fianco delle donne vittime di violenza maschile. La violenza contro le donne e’ una violazione deiContinua a leggere “IL CALCIO FEMMINILE ITALIANO CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE”

Sport femminile, serve parità di genere

Manolo e Melania Gabbiadini sono fratelli. Lui gioca in serie A e in Nazionale, è un calciatore professionista, ha un contratto come qualsiasi lavoratore che gli consente di versare i contributi e che lo tutela in caso di infortunio, può dedicarsi esclusivamente alla sua passione che è diventata il suo lavoro. Lei gioca in serieContinua a leggere “Sport femminile, serve parità di genere”

La petizione anti Tav a 26.600 firme

L’INIZIATIVA Saranno consegnate a Blatter, Malagò e Platini Il volume campeggia voluminoso sul tavolo della conferenza. “Le firme per chiedere a Tavecchio di farsi da parte – spiega Khalid Chaouki, il deputato Pd che ha promosso l’iniziativa” – sono 26.600. Non siamo conto la persona Tavecchio, ma contro quel tipo di atteggiamento, adottare slogan razzistiContinua a leggere “La petizione anti Tav a 26.600 firme”

Lettera aperta al Ministo Alfano

Roma, 28/07/2014 Alla Cortese Attenzione del Ministro dell’Interno, Dott. ANGELINO ALFANO       Egregio Ministro, ti scrivo perché, come certamente saprai, negli ultimi giorni sono avvenuti scontri preoccupanti tra avverse tifoserie durante delle semplici amichevoli estive. La scorsa stagione calcistica si è conclusa con la morte del giovane Ciro Esposito, ultima vittima di unaContinua a leggere “Lettera aperta al Ministo Alfano”